I SOGNALIBRI DELLA SETTIMANA: USCITE DAL 09 AL 15 DICEMBRE 2019

uscite 09-15 dic19

Appuntamento fisso  per il nostro BLOG, con I SOGNALIBRI DELLA SETTIMANA, un recap delle uscite Top della settimana che ci accingiamo ad affrontare!!!

Per la Trama e il link di acquisto vi basterà semplicemente cliccare sulla cover!!

Buoni Acquisti e Buona Lettura!!!

09 DICEMBRE 2019

10 DICEMBRE 2019

12 DICEMBRE 2019

13 DICEMBRE 2019

14 DICEMBRE 2019

 

“LET IT SNOW” DI VERA DEMES, ELLE ELOISE E PAOLA GARBARINO

LET IT SNOW CARD

TITOLO: LET IT SNOW

AUTORE: VERA DEMES, ELLE ELOISE E PAOLA GARBARINO

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE – RACCONTI DI NATALE

PUBBLICAZIONE: 13 DICEMBRE 2019 

Trama

Lui si staccò dalla sua bocca, la fissò e poi sorrise.
Non si era mai sentito così vicino a nessuno, prima di allora.
Una folata di vento sollevò nell’aria cristalli di neve che rimasero sospesi un istante sopra le loro teste, in un arcobaleno gelato e iridescente.
Un frullare d’ali in un cespuglio, la luce che declinava lentamente a ovest.
Tornarono verso l’automobile senza parlare.
Il fruscio del bosco li accompagnò accudente, come se davvero fosse sufficiente così.
Il calore di un bacio. E il sapore dell’eternità sulle labbra.
Vera Demes – Ti bacerò a Natale

In quel momento, tra le braccia del ragazzo di cui credeva di essere innamorata, si sentì bambina e donna allo stesso tempo, non più una ragazza senza una direzione, con la vita sempre sospesa in una bozza. C’era qualcosa di compiuto in quel ballo. Per la prima volta si trovava nel presente, a vivere il suo giorno, il suo amore, senza resistenze, senza ripensamenti, senza procrastinare ancora.
Elle Eloise – La danza degli amori perduti

Tutto il calore se n’è andato via con lei, col rosso che ha macchiato questo candore, sulla neve di questo asfalto. Ho congelato il mio cuore, ho isolato tutto fuori per non soffrire mai più, e facendolo ho lasciato all’esterno sia il bene che il male. Il mio cuore è iventato neve, poi ghiaccio, e ho vissuto pensando che prima o poi sarebbe andato in frantumi e non sarebbe rimasto più nulla. Invece sei arrivata tu, a sciogliere questo inverno.
Paola Garbarino – Cuore di Neve

Biografia

Vera Demes ama definirsi una bookhaolic convinta con il vizio della scrittura. Per molti anni impegnata in attività di consulenza che l’hanno portata a viaggiare per il mondo e a interagire con diverse e multiformi culture, attualmente ha trovato un po’ di tranquillità e scrive romanzi sentimentali contemporanei dal retrogusto malinconico. Vive nelle nebbie della pianura padana ma appena può scappa nel suo piccolo rifugio in riva al mare dimenticando tutto. Ha un marito paziente, un figlio innamorato e poche amiche ma fidate. È solitaria, sognatrice e un po’ schiva. Ama visceralmente la natura e la sua contemplazione.

Elle Eloise è lo pseudonimo tutto al femminile con cui di sera una donna torinese dalla vivida immaginazione si nasconde dietro uno schermo a inventare le sue storie di amore e di vita. Nata a Cuneo nel 1981, è laureata in Cinema al D.A.M.S. di Torino, città-personaggio di quasi tutti i suoi romanzi.     Attraverso il romance contemporaneo dal gusto vagamente metropolitano – con la serie How to disappear completely – e il fantasy che si affaccia al distopico – nei romanzi ancora inediti -, l’ambizioso obiettivo di Elle Eloise è quello di provare a descrivere le infinite sfumature dell’animo umano.

Paola Garbarino è nata a Genova il 30 novembre 1974. Ha studiato Letteratura, si è laureata col massimo dei voti con una tesi sulle Esperienze di Pre-morte, ha conseguito un Master artistico e insegnato a lungo nella Scuola pubblica. Ha viaggiato molto e vissuto in Finlandia, Corea del Sud, Inghilterra e Qatar. Attualmente vive in Canada assieme al marito e alle loro due figlie e sta scrivendo una nuova storia. Scrivere è il suo ossigeno e il modo in cui riflette sul mondo.

 

COVER REVEAL: “VOCI NEL VENTO” DI ELLE ELOISE (HOW TO DISAPPEAr COMPLETELY SERIES #3)

VOCI NEL VENTO CARD

TITOLO: VOCI NEL VENTO

AUTORE: ELLE ELOISE

SERIE: HOW TO DISAPPEAR COMPLETELY SERIES #3

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE – NEW ADULT

PUBBLICAZIONE: 06 DICEMBRE 2019 

Trama

Vorrei stare qui per sempre, dentro questa macchina con Olivia. Potremmo farcela a vivere così, per strada, come due zingari, senza radici, senza famiglia, senza niente di niente che possa ricordarci di avere un passato. Solo io e lei e una strada infinita che si dipana di fronte a noi. Questo vorrei. Questo è il nostro sogno, ma la realtà è un’altra. La realtà è che io ho una famiglia e un uomo nero da affrontare, se voglio rimettere ordine nella mia vita. Quando mi fermo davanti alla casa dei miei genitori, afferro la mano di Olivia, le bacio il palmo, come lei ha fatto con me poco fa in un gesto dolcissimo che, per un momento, mi ha fatto dimenticare il perché adesso non possa stare con lei.

La vita di Francesco Marras è cambiata da quando la sua ragazza lo ha lasciato. Affascinante e viziato rampollo della collina torinese, Fra si ritrova nel suo appartamento a condividere le giornate con una bottiglia di birra e la preoccupazione per la sorella gemella, dispersa chissà dove da mesi. Una sua lettera da Las Vegas lo convince a partire per ritrovarla, dopo aver costretto la sua giovane e introversa vicina di casa, Olivia, a seguirlo in questa impresa.

Vorrei stare qui per sempre, dentro questa macchina con Olivia. Potremmo farcela a vivere così, per strada, come due zingari, senza radici, senza famiglia, senza niente di niente che possa ricordarci di avere un passato. Solo io e lei e una strada infinita che si dipana di fronte a noi. Questo vorrei. Questo è il nostro sogno, ma la realtà è un’altra. La realtà è che io ho una famiglia e un uomo nero da affrontare, se voglio rimettere ordine nella mia vita. Quando mi fermo davanti alla casa dei miei genitori, afferro la mano di Olivia, le bacio il palmo, come lei ha fatto con me poco fa in un gesto dolcissimo che, per un momento, mi ha fatto dimenticare il perché adesso non possa stare con lei.

#1

CUORE D’INVERNO

“Sta chiedendo di guardarla, sta chiedendo di accettarla, e io non riesco a non farlo. Non potrei più tornare indietro, sono stregato da ogni cosa che la riguarda, bella o brutta, luce e ombra. Bacio delicatamente le sue lacrime salate, poi mi sposto sulle labbra schiuse. La guardo, come ha comandato di fare col suo silenzio, accarezzo ogni dettaglio del suo corpo, soffermandomi su quei traumi che ormai fanno parte di lei, come i rami fanno parte di un albero.”

Il sentimento forte e profondo tra due persone può risanare lo strappo di una vita spezzata? Sara, giovane punk dal trucco pesante e i piercing in faccia, non passa di certo inosservata a Sankt Jakob, un paesino nel Tirolo austriaco. Dopo che un tragico evento ha spezzato a metà il normale corso della sua vita e di quella dei suoi amici, Sara ha infatti deciso di abbandonare tutto e fuggire da Torino. È a un passo dal rinunciare per sempre alla propria felicità e a chiudersi in se stessa, quando incontra Isaak, ragazzo solare e caparbio che nasconde un vissuto familiare travagliato. Non potrebbero essere più diversi, eppure lui sembra in grado di comprenderla e di farle tornare la voglia di assaporare la vita in ogni sua sfumatura. Il giorno in cui il passato torna a bussare alla sua porta, Sara capisce di non poter scappare per sempre.

#2

COME UNA TEMPESTA

“Appena chiudo gli occhi immagino di essere in quella spiaggia di Tofino, avvolta dalla sabbia e dal vento. Mi sembra quasi di scorgere un ammasso di nubi scure in lontananza, di sentire l’odore di una tempesta in avvicinamento. Vedo la scarica dei fulmini a est, ascolto il rombo dei tuoni. Mentre sono divorata dai suoi baci, apro gli occhi e il sole alto quasi mi acceca. Li serro di nuovo per tornare sotto quella pioggia che ora definisce la silhouette del mio corpo, come se esistessi grazie alla tempesta che è appena cominciata.
La realtà si dissolve quando sono con lui, ci siamo solo noi due e questo mi basta.”

Dopo il tragico evento che ha coinvolto le sue amiche Sara e Monica, le giornate di Paolo procedono in totale apatia e distacco, sullo sfondo di una piovosa Torino. La svolta arriva con Noemi, la nuova affittuaria della camera lasciata vuota da Sara, dopo la sua partenza per l’Austria. Svampita runner affetta da diabete mellito di tipo uno, Noemi è dotata di una determinazione senza pari e che poco si concilia con l’inconscio bisogno di Paolo di “salvare” tutte le donne in difficoltà. Dopo Cuore d’inverno, un nuovo romanzo sul senso di colpa e sulla redenzione, un invito a cogliere l’attimo per non sprecare neanche un secondo della propria esistenza, perché La vita non è un accumulo di tempo, è l’intensità dei nostri respiri.

vocinelvento