RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “INTOCCABILI” DI CECY ROBSON (SERIE SHATTERED PAST #2)

intoccabili-card-reviewles.jpg

TITOLO: INTOCCABILI

AUTORE: CECY ROBSON

SERIE: SHATTERED PAST #2

EDITORE: QUIXOTE EDIZIONI

GENERE: NEW ADULT

PUBBLICAZIONE: 06 SETTEMBRE 2019

Trama

Ogni singolo ricordo che Lety Tres Santos conserva della propria infanzia si accompagna a una cicatrice, alcune emotive, altre fisiche. Suo padre è un tossicodipendente violento e sua madre non fa nulla per ostacolare il suo carattere distruttivo. Il college offre a Lety la possibilità di ricominciare da zero…finché suo padre non trova il modo per rovinare anche quell’occasione. Adesso, dopo aver perso la borsa di studio all’inizio del penultimo anno, Lety deve trovare il modo di rimanere a scuola, pagare la retta e ignorare i sussurri maligni che la seguono. E intende farlo senza l’aiuto di Brody Quaid.
Brody è una star del lacrosse, uno studente con la media perfetta, e ha perso la testa per la bellissima e appassionata Lety, quando era una matricola. La loro relazione, però, è andata in fumo, poiché il ragazzo non è riuscito a fare breccia nella corazza in cui lei ha nascosto il proprio cuore. Ora che Lety è invischiata più che mai nel proprio dolore, Brody si sforza per conquistarla di nuovo e fare in modo che creda all’amore vero e all’unione sincera. Questo, però, significa rivelare segreti seppelliti nel suo stesso passato, e fidarsi di qualcun altro più di quanto abbia mai osato fare.

Recensione

Bentornate Dreamers e (finalmente!) ben tornata Cecy Robson!

Se con “Imperfetti”, primo volume della serie “Shattered Past” questa autrice mi aveva completamente conquistato, con “Intoccabili” è riuscita a confermare il suo talento nel creare delle storie, non solo ricche di sentimento ed emozionanti, ma con magnifici intrecci e imprevedibili sviluppi. È proprio grazie a questo che, se avete letto il primo libro della serie (che consiglio di recuperare nel caso in cui non lo aveste ancora letto, in quanto si son volumi autoconclusivi ma strettamente collegati tra loro) saprete benissimo chi sono e cosa rappresentano l’uno per l’altra Brody e Lety, i nostri due protagonisti.

Devo essere sincera, ero un po’ dubbiosa sulla storia e il suo sviluppo. Insomma li avevamo già incontrati da fidanzati, abbiamo assistito alla loro separazione. La parte più bella della storia era andata via in maniera quasi frettolosa, vero? Sbagliato! La Robson ha saputo tenermi incollata alle pagine nonostante la mancanza di uno di quei momenti che più amo in una storia (la nascita di un sentimento) e non mi sarei mai sognata di dirlo, ma non ne ho sentito per nulla la mancanza.

La storia parte un po’ di tempo dopo dalla loro rottura. Stare separati, provare a far andare avanti le loro vite non ha funzionato per questi due ragazzi che sono così diversi ma così profondamente simili, e veniamo catapultati proprio lì, nel momento esatto in cui Brody è stanco della loro separazione, è deciso ad avere di nuovo al suo fianco l’unica ragazza che riesce a capirlo così bene, l’unica che non punta al suo denaro o al suo ceto sociale ma che anzi vede in questo solo un ostacolo per una loro relazione.

Tu sei la cosa migliore per me. È solo che ancora non lo sai”

Brody è magnifico ve lo assicuro, ancora di più di quello che avevamo già intravisto di lui. L’autrice è riuscita a creare un personaggio che è ben lontano dall’essere il bad boy che tanto va di moda, ma che anzi riesce a conquistarci completamente con la sua pazienza, la sua tenacia, la sua voglia d’amare e di essere amato. Un ragazzo che nasconde anche delle profonde fragilità, dei tormenti che solo Lety riesce a lenire, quasi inconsapevolmente.

Vogliamo parlare di Lety poi? Si, qualcuno potrebbe rinfacciarle il fatto di rifiutare una persona che vorrebbe solo donarle il mondo, ma dubito che qualcuno di voi lo farà. Lety è una ragazza che ha passato l’inferno sin da bambina a causa di un padre violento, un mostro che continua a perseguitarla e che non ha nessuna intenzione di smettere. Lei vuole affrontare i suoi problemi da sola, non vuole che nessuno, in special modo Brody, venga mai toccato dalla bruttura che caratterizza quella parte della sua vita.

“Ti amo, avrei voluto dirgli. Ma non lo feci. L’amore ti rendeva vulnerabile al dolore.”

Ma la nostra coraggiosa protagonista non è spinta solamente da un forte istinto di protezione, lei ha bisogno di risolvere i suoi problemi da sola anche per non somigliare nemmeno lontanamente a quella madre che le ha sempre girato le spalle, una donna da sempre dipendente da un uomo, incapace di prendere in mano la propria vita, nemmeno per il bene dei propri figli.

Ma accettare l’aiuto di qualcuno che ti ama immensamente è ben diverso da essere dipendente e priva di libertà. E questo la nostra protagonista lo comprende sempre grazie a Brody, questo ragazzo così testardo e tenace, che sa strapparci un sorriso, una risata o un sospiro sognante nel giro di poche pagine.

Insieme riescono ad essere l’uno per l’altra la cura per i loro dolorosi passati. Insieme trovano la forza per rimettere a posto tasselli della loro vita. Insieme riescono a credere in un futuro migliore. Insieme sin dal primo giorno, anche quando fisicamente non lo erano.

La scrittrice è riuscita perfettamente a farci capire quali sono state le emozioni dei protagonisti, con un linguaggio semplice è riuscita a farci comprendere le loro perplessità, i loro timori, le loro speranze, ma soprattutto il loro amore. Un amore più forte delle differenze sociali, più forte di qualsiasi mostro.

Insomma Dreamers leggetelo perché non potete assolutamente perdervi la storia di Lety e Brody, io nel frattempo rimango in attesa del terzo e conclusivo volume della serie, visto che le basi sono già state gettate.

Buona lettura!

VOTO:

5

SENSUALITA’:

4

VOTO BRODY:

corona5

VOTO LETY:

5

RECENSIONE A CURA DI:

Miky2

EDITING A CURA DI:

Queen2

 

I SOGNALIBRI DELLA SETTIMANA: USCITE DAL 02 ALL’08 SETTEMBRE 2019

uscite 02-08 settembre 2019.png

Appuntamento fisso  per il nostro BLOG, con I SOGNALIBRI DELLA SETTIMANA, un recap delle uscite Top della settimana che ci accingiamo ad affrontare!!!

Buoni Acquisti e Buona Lettura!!!

03 SETTEMBRE 2019

SAVE ME.jpg

“Save me” di Mona Kasten

04 SETTEMBRE 2019

lamore-non-ha-rivali

“L’AMORE NON HA RIVALI” DI BELLA JEWEL

05 SETTEMBRE 2019

“La strada che mi porta da te” di A.L. Jackson (Fight for Me Vol. 1)

“MAI PIÙ COSÌ VICINI” DI MARILENA BARBAGALLO

“La ragazza con le parole in tasca” di Anna Dalton

06 SETTEMBRE 2019

“Intoccabili” di Cecy Robson (Shattered Past Vol. 2)

“Sorridi e muori” di Linda Ladd (Claire Morgan Vol. 3)

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “IMPERFETTI” DI CECY ROBSON (SHATTERED PAST SERIES, #1)

imperfetti-card-review-les

TITOLO: IMPERFETTI

SERIE: SHATTERED PAST, #1

AUTORE: CECY ROBSON

EDITORE: QUIXOTE EDIZIONI

GENERE: NEW ADULT

PUBBLICAZIONE: 7 NOVEMBRE 2018

Trama

Un tempo, il futuro di Evelyn Preston sembrava perfetto, finché il suo ricco padre non è stato coinvolto in uno scandalo finanziario e si è tolto la vita. Rimasta sola, nel tentativo disperato di pagare la retta del college e le bollette, Evelyn trova lavoro come cameriera all’Excess, un nightclub super esclusivo, dove un tempo lei stessa aveva fatto parte della clientela di studenti privilegiati delle scuole private. Qualcosa però l’attira verso il seducente e imponente buttafuori, Mateo Tres Santos, lottatore clandestino.
Mateo è un ex-militare, finito in prigione per aver aggredito l’uomo che ha fatto del male a sua sorella e ora prova quello stesso senso di protezione per la nuova cameriera bionda. È lui a soccorrere Evelyn durante un attacco di panico nel club, e quando Mateo viene ferito per averle fatto da scudo in una rissa, lei ricambia il favore correndo in suo aiuto.
Mentre la loro attrazione aumenta, Mateo si ripromette di scoprire quali incubi infestino il passato di Evelyn, anche se ciò significa affrontare i propri demoni per salvarla.

Recensione

Bentornate Dreamers!

“La vita non era stata buona con nessuno dei due, all’inizio, ma ci eravamo salvati a vicenda. E nonostante i demoni che infestavano il nostro passato, nulla avrebbe mai intaccato il nostro amore.”

Sono quasi certa che non potrò mai farvi capire pienamente quanto questo libro mi abbia conquistato; una storia meravigliosa, una di quelle che non leggevo da tempo e che mi ha tenuta incollata alle pagine fino all’alba, incapace di distaccarmene anche solo per un piccolissimo istante. È un libro non semplice, con tematiche difficili e molto pesanti da affrontare anche solo da semplice lettrice, ma l’autrice è stata talmente brava a trattarle con delicatezza, con tatto e con un perenne sottofondo di positività, che tutto quello che avrebbe potuto essere troppo angosciante invece, sorprendentemente, non lo è stato, nemmeno per me che solitamente rifuggo da determinate problematiche, preferendo qualcosa di molto più leggero. È la storia di due personaggi molto diversi, a cui la vita ha assegnato pessime carte, due giovani con pesanti fardelli sulle spalle che però riescono a sostenersi vicendevolmente e a sognare un futuro diverso rispetto a quello a cui ormai si erano rassegnati. Due ragazzi che non riusciranno a sconfiggere i demoni del loro passato, perché la verità è che a volte le ferite sono troppo profonde per riuscirci, ma fianco a fianco riescono a dominarli, impedendo così che il loro vissuto gravi sul loro presente e sul loro futuro.

Evelyn è una ragazza nata e cresciuta nel lusso, nell’alta società, fin quando improvvisamente si ritrova orfana e senza un soldo. Tutte le persone che fino a poco tempo prima l’hanno amata e rispettata improvvisamente sono sparite dalla sua vita, incluso il suo storico fidanzato, così non le rimane che rimboccarsi le maniche e cercare di andare avanti da sola, senza nessun sostegno se non quello della sua coinquilina, la nipote di una sua vecchia domestica. Per riuscire a realizzare il suo obiettivo, una laurea in infermieristica, lavora come cameriera in un noto nightclub ma il suo carattere ormai schivo e solitario non le permette di allacciare facilmente amicizia con i suoi colleghi, anche se questo non le impedisce di notare lui, Mateo; Mateo è il capo dei bodyguard, un ragazzo latino dall’aspetto duro e inflessibile ma dagli occhi più dolci di cui io abbia mai letto, un armadio di uomo che però riesce, tra tutti, a rapportarsi con Evelyn nel modo delicato e paziente di cui lei ha bisogno. Il loro rapporto sarà un continuo crescendo; sarà emozionante, tanto per loro quanto per voi, vedere come piano piano iniziano a fidarsi l’uno dell’altra, ad aprirsi… fino ad arrivare a innamorarsi, nonostante i mille ostacoli che si frappongono tra di loro.

Evelyn non è una ragazza semplice; ha vissuto la tremenda morte del genitore e di notte è angosciata da incubi ricorrenti di cui non riesce a carpirne il significato ed è proprio grazie a Mateo che, una volta scoperta la tremenda verità, riesce a non richiudersi in se stessa ma a lasciarsi aiutare, a capire che una vittima è una vittima, che non è sua la colpa di quello che le è accaduto e che soprattutto quell’episodio non potrà mai determinare la persona che lei è. Fantastico… Mateo è fantastico senza nessun dubbio: lui avrebbe dovuto essere la persona più sbagliata per starle a fianco, un ex galeotto che è costretto a combattimenti clandestini, spesso troppo violenti, per riuscire ad aiutare la famiglia. L’apparenza non avrebbe potuto essere più diversa da quello che questo dolcissimo ragazzo è realmente, e non sto parlando di una dolcezza che sfiora il mieloso, ma parlo di quella delicatezza e di quella attenzione che tutte le ragazze vorrebbero avere dal proprio partner. Per Mateo, Evelyn viene sopra qualsiasi altra cosa.

“Gli ex-galeotti erano pericolosi, ma Mateo mi aveva dimostrato di essere l’eccezione alla regola. La sua sensibilità, la sua pazienza e l’affetto, oltre alla sua rievocazione della prima volta che mi aveva vista, mi avevano mostrato chi fosse davvero, e non chi avesse dovuto essere per sopravvivere in prigione.”

Non voglio assolutamente svelarvi di più perché rischierei di scendere troppo nel dettaglio è questa è senza dubbio una di quelle storie che va invece vissuta pagina dopo pagina. Mateo ed Evelyn riusciranno a trovare insieme la strada da percorrere verso un roseo futuro, ricco di amore, passione ma soprattutto comprensione? Non posso dirvelo… A me non rimane che attendere le storie delle sorelline di Mateo; in questo volume infatti incontriamo, anche se fugacemente, le due future coppie e non vedo l’ora di scoprire cosa accadrá.

Lasciatemi ringraziare la Quixote Edizioni per avermi permesso di leggere questo meraviglioso libro in anteprima ma soprattutto devo rivolgere loro una richiesta… non fateci attendere troppo! Cecy Robson entrerà in punta di piedi nella vostra libreria ma sono certa che avrà un posto d’onore, così come ormai lo ha nella mia.

A presto Dreamers!

VOTO:

5

SENSUALITA’:

4

VOTO MATEO:

corona5

VOTO EVELYN:

5

RECENSIONE A CURA DI:

Miky

EDITING A CURA DI:

Queen

 

I SOGNALIBRI DELLA SETTIMANA: USCITE DAL 05 AL 11 NOVEMBRE 2018

USCITE DAL 05 AL 11 NOVEMBRE 2018.png

Nuova rubrica per il nostro BLOG, I SOGNALIBRI DELLA SETTIMANA, un recap delle uscite Top della settimana che ci accingiamo ad affrontare!!!

Buoni Acquisti e Buona Lettura!!!

05 NOVEMBRE 2018

“ROYALS” DI RACHEL HAKWINS

“UNA STORIA D’AMORE” DI AE RYECART (URBAN LOVE SERIES, #2)

“LA META’ DI NOI” DI CARDENO C. (FAMILY SERIES, #4)

06 NOVEMBRE 2018

“OGNI VOLTA CHE SONO SOLO CON TE” DI AMABILE GIUSTI

“ANDIAMO A VEDERE IL GIORNO” DI SARA RATTARO

“UNA RAGAZZA COME LEI” DI MARC LEVY

“TEMPESTA DI GUERRA – L’ALBA DELLA RINASCITA” DI VICTORIA AVEYARD (RED QUEEN SERIES, #4)

“L’AMORE È UNA TERRA STRANIERA” DI EMILY ROBBINS

07 NOVEMBRE 2018

“THE DARKEST STAR. IL LIBRO DI LUC” DI JENNIFER L. ARMENTROUT (ORIGIN SERIES, #1)

“IMPERFETTI” DI CECY ROBSON (SHATTERED PAST SERIES, #1)

08 NOVEMBRE 2018

“UNA CENERENTOLA A MANHATTAN”DI FELICIA KINGSLEY

“UN REGALO SOTTO LA NEVE” DI KAREN SWAN

“LA MIA STORIA SBAGLIATA CON IL RAGAZZO GIUSTO” DI KATIE ASHLEY (THE PROPOSITION SERIES, #1)

“Finalmente vicini: Fallen Crest – La storia di Samantha e Mason 4 di Tijan “

Siamo sempre stati io e te – Antonella Pellegrino

 

“IMPERFETTI” DI CECY ROBSON (SHATTERED PAST SERIES, #1)

IMPERFETTI - CARD.jpg

TITOLO: IMPERFETTI

AUTORE: CECY ROBSON

SERIE: SHATTERED PAST, #1

EDITORE: QUIXOTE EDIZIONI

GENERE: SPORT ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 07 NOVEMBRE 2018

AMAZONGOODREADS

Trama

Un tempo, il futuro di Evelyn Preston sembrava perfetto, finché il suo ricco padre non è stato coinvolto in uno scandalo finanziario e si è tolto la vita. Rimasta sola, nel tentativo disperato di pagare la retta del college e le bollette, Evelyn trova lavoro come cameriera all’Excess, un nightclub super esclusivo, dove un tempo lei stessa aveva fatto parte della clientela di studenti privilegiati delle scuole private. Qualcosa però l’attira verso il seducente e imponente buttafuori, Mateo Tres Santos, lottatore clandestino.
Mateo è un ex-militare, finito in prigione per aver aggredito l’uomo che ha fatto del male a sua sorella e ora prova quello stesso senso di protezione per la nuova cameriera bionda. È lui a soccorrere Evelyn durante un attacco di panico nel club, e quando Mateo viene ferito per averle fatto da scudo in una rissa, lei ricambia il favore correndo in suo aiuto.
Mentre la loro attrazione aumenta, Mateo si ripromette di scoprire quali incubi infestino il passato di Evelyn, anche se ciò significa affrontare i propri demoni per salvarla.

INEDITI IN ITALIA