“SLIDING IN LOVE” DI EMMA SCACCO (SLIDING LOVE SERIES #1)

SLIDING IN LOVE CARD

TITOLO: SLIDING IN LOVE

AUTORE: EMMA SCACCO

SERIE: SLIDING LOVE #1

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE 

PUBBLICAZIONE: 10 DICEMBRE 2019 

AMAZON

Trama

Jonathan non sembra neanche figlio del suo tempo, forgiato dalla dura vita degli allevatori di bestiame del Texas. È un ragazzo con poche pretese e un chiaro futuro davanti ai suoi occhi, che verrà messo sotto sopra dal suo destino.
Greta è stata portata via dal suo ranch da piccola, quando i genitori hanno divorziato. Trasferitasi a Londra con la madre, passa l’estate nella tenuta del padre, in Texas, un posto che ama e odia, ma soprattutto al quale non sente di appartenere.
Tiffany è bella, intelligente e manipolatrice, incapace di qualsiasi sentimento.
Finché tutto cambia.
Una missione dall’esito incerto coinvolgerà i tre protagonisti sotto il limpido e afoso cielo texano: il recupero di un cavallo ombroso, la scoperta della proprie origini, la nascita di un amore impossibile, la possibilità di rimarginare vecchi rancori mai seppelliti nel tempo.
Un viaggio nel proprio cuore alla ricerca di sé stessi, lottando contro un destino tutt’altro che clemente.

La storia fa parte di una trilogia, di cui è il primo libro.

cover facebook per cover reveal

Biografia

Emma Scacco è uno pseudonimo di una aspirante scrittrice di amore e di cavalli, come ama definirsi. Nata nella pianura emiliana,  amante della vita all’aria aperta e dei cavalli da sempre passa l’adolescenza tra campi di gara di salto ostacoli, completo e dressage. Verso i vent’anni scopre la bellezza della monta western e, dopo la laurea, si cimenta con una delle sue migliori amiche nell’avventura di aprire un maneggio tra la provincia di Modena e Reggio Emilia. Dopo anni passati tra i cavalli, per amore della famiglia si trasferisce in Toscana, abbandonando le arene e cominciando a scrivere.

RECENSIONE: “UNEXPECTED” DI ALLYSON TAYLOR

unexpected-card-reivewles.jpg

TITOLO: UNEXPECTED
AUTORE: ALLYSON TAYLOR
EDITORE: SELF-PUBLISHING
GENERE: ROMANZO
PUBBLICAZIONE: 03 GIUGNO 2019

Trama

A volte bisogna avere coraggio e compiere scelte difficili… E questo è ciò che fa Fanny Reyes quando decide di lasciare Miami e tutte le sue certezze per trasferirsi a Sacramento. Cominciare una nuova vita non è semplice, ma lei ci riesce: vive in un piccolo e vecchio appartamento e lavora in una pasticceria. Tutto sembra perfetto, almeno fino al momento in cui incontra Zach in drammatiche circostanze. Da quel giorno, la vita di Fanny cambia completamente per la seconda volta e l’unica persona che la può aiutare è proprio Zach.

Recensione

Il libro di oggi è Unexpected di Allison Taylor, un libro molto semplice ma allo stesso tempo molto complesso, che parla di scelte difficili.

“Ogni scelta che si compie nella vita può rivelarsi giusta o sbagliata. L’incredibile occasione che ha dato una svolta alla tua esistenza, o il madornale errore che ha portato a una reazione a catena incontrollabile.”

Inizio dicendovi che la partenza della storia è un po’ in sordina, ma questo non fa altro che accentuare l’elemento a sorpresa che l’autrice sceglie per dare inizio alla storia fra i protagonisti e che definirei insolito.

Insolito perché è la prima volta che leggo di un incontro così, inoltre è descritto talmente bene che è impossibile non rimanere sorpresi e non ritrovarsi insieme a Fanny a cercare di sopravvivere all’evento catastrofico in cui si trova coinvolta.

Certo è una fatalità che arrivi proprio l’uomo che aveva incontrato al bowling a salvarla, ma si sa, nei libri tutto può accadere!

Dunque, tornando Fanny e Zach, la loro è una storia in cui all’inizio non c’è niente di esplosivo, anzi è una storia tenera, delicata, di seconde possibilità, talmente bella da conquistare all’istante il cuore di chi la legge.

Indicai la fasciatura e lui mi guardò con un lampo di divertimento negli occhi. Quegli occhi. «Non era mia intenzione spaventarti.» «Smettila di guardarmi in quel modo.» Vedevo che era divertito e, anche se non sapevo perché, la cosa divertiva anche me. Ma di sicuro non glielo avrei fatto notare. «Come?»

Punto di forza sono i protagonisti: Fanny, con la sua vita difficile, col suo carattere forte (almeno all’apparenza), con la sua determinazione a voler fuggire da una vita che le va stretta diventando vittima di un destino crudele. Nella seconda parte Fanny appare un po’ incoerente e immatura e soprattutto lunatica ma, conoscendo il suo vissuto, non è difficile capire che la rabbia non è altro che uno scudo per proteggersi. E chi riesce a capirla fin dal primo sguardo se non Zach? Zach è un uomo con un lato tenero che nasconde maldestramente, che viene mostrato dall’autore senza paura di intaccare la sua immagine di eroe forte e valoroso, è un uomo anche lui provato dal destino che riesce poco a gestire i propri sentimenti, è bello (ovviamente), è generoso e questo si rispecchia anche nel mestiere che fa, infatti è il vigile del fuoco che arriva a salvare la nostra bella in difficoltà. Il suo comportamento altruista risulta un tantino esagerato, ma Zach è talmente empatico nei confronti di Fanny da aver capito la reale situazione in cui la ragazza si trova.

Con la loro storia mi hanno realmente conquistata, anche nei passaggi sensuali che non sono mai eccessivamente dettagliati ma rimangono sempre in un’atmosfera sentimentale soft pur lasciando percepire quella elettricità che si instaura fra due persone agli inizi di una relazione.

“Appoggiò le mani sulle mie cosce e mi accarezzò la pelle con i pollici. Movimenti lenti e circolari, che scatenarono un uragano dentro di me. Il respiro mi si mozzò, il corpo reagiva ad ogni carezza di Zach senza che potessi controllarlo. Ero impotente.”

Invece devo dire che non mi è piaciuto molto il secondo colpo di scena, soprattutto la gestione che l’autrice ha scelto perché rivela lati del carattere dei due protagonisti che mi hanno un po’ infastidito e che stonavano un po’ col quadro dipinto nella prima parte.

Però c’è da dire che Allyson Taylor ha una scrittura molto moderna, non si perde in lunghe digressioni ma i pensieri della protagonista sono sempre presenti e i due personaggi principali sono dotati di una trasparenza che quasi spaventa e che permette di capire senza ombra di dubbio cosa vogliono e cosa provano.

“Poi, una sera, mi aveva invitato a cena fuori e, prima di entrare nel ristorante in cui aveva prenotato un tavolo, mi aveva attirato a sé e mi aveva dato un bacio da togliere il fiato. Era passione, amore, frustrazione, tristezza. Era tutto quello che avevamo provato in quei mesi e tutto ciò di cui avevamo bisogno.”

Quello che mi ha stupito è stato rendermi conto che è un romanzo di un’autrice nostrana mentre ho avuto l’impressione per tutto il tempo di leggere un romanzo di un’autrice americana, sia per la bravura con la quale l’autrice ha saputo localizzare geograficamente la storia, sia per il modo in cui viene raccontata.

Decisamente questo romanzo è stato, come il titolo suggerisce, unexpected, perché pensi di leggere una storia romantica ma trovi anche una storia di lotta e di rinascita che non può passare inosservata.

VOTO:

4emezzo

SENSUALITA’:

2

VOTO ZACH:

corona4

VOTO FANNY:

4

RECENSIONE A CURA DI:

Queen2

EDITING A CURA DI:

Candy2

COVER REVEAL: “EFFETTO MATRIMONIO” DI KARLA SORENSEN (SERIE WASHINGTON WOLVES #3)

EFFETTO MATRIMONIO CARD

TITOLO: EFFETTO MATRIMONIO

AUTORE: KARLA SORENSEN

SERIE: WASHINGTON WOLVES #3

EDITORE: SELF PUBLISHING

TRADUTTORE: PAOLA CICCARELLI

GENERE: SPORT ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 16 DICEMBRE 2019

AMAZON – GOODREADS

Trama
Logan Ward non vuole altre donne nella sua vita.
Essendo un giocatore di football e un tutore legale per le sue quattro sorelle minori, non ha tempo per nient’altro. Tuttavia, una di loro è appena finita in ospedale, il che dà a suo fratello l’occasione di cui ha bisogno per provare a togliergli la custodia.
Il consulente legale dice a Logan che c’è solo una cosa che può fare: trovarsi una moglie.
Paige McKinney non sempre riflette sulle cose prima di agire.
Come quando abbandona la sua carriera da modella senza pensare a cosa potrebbe fare dopo. Di sicuro non riflette a fondo quando in ospedale proclama di essere la fidanzata di Logan, semplicemente perché il sexy – seppur scontroso – giocatore di football ha dimenticato il suo cellulare a una festa e la sicurezza non vuole lasciarla passare. Non è colpa sua se quella dichiarazione viene udita dalla peggior persona possibile.
Un accordo viene raggiunto, e un matrimonio finto è la soluzione perfetta. Ma questa semplice soluzione crea un problema completamente nuovo: Logan e Paige non sono così diversi come sembra. Il riluttante sposo ha un fuoco dentro di sé, e la sua impetuosa moglie sta per accendere il fiammifero.

Con Effetto Matrimonio, si conclude la serie ad ambientazione sportiva che ha stregato migliaia di lettrici. Un romanzo spumeggiante dove un giocatore sexy e scontroso e un’ex modella sfacciata e irriverente si danno del filo da torcere, dando vita a una storia in cui la tensione sessuale è alle stelle.

EFFETTO BOMBA CARD.jpg

#1

EFFETTO BOMBA

Allie Sutton ha appena ottenuto un nuovo lavoro.
Non uno che vuole, e sicuramente non uno per cui è pronta. Non vedeva suo padre da anni, perciò l’ultima cosa che si aspetta dopo la sua improvvisa morte è ereditare la cosa che l’uomo amava più di ogni altra cosa (o persona): la squadra di football che ha posseduto per vent’anni.
Luke Pierson non vuole un nuovo capo.
Quello che vuole è essere un buon padre per sua figlia e il miglior quarterback possibile per i suoi compagni di squadra. Quello di cui non ha bisogno è una bionda bomba sexy che rovini le possibilità della squadra di vincere un altro campionato. Soprattutto quando quella bomba sexy si rivela essere la sua nuova vicina di casa. La vicina con cui è stato un vero cafone la prima volta che si sono incontrati.
Per il bene della squadra, si trattano in maniera assolutamente professionale. In pubblico, almeno. Nel privato, è tutta un’altra storia. E nessuno dei due può prevedere le conseguenze derivanti dal cedere alla passione che brucia tra di loro.

EFFETTO EX CARD

#2

EFFETTO EX

Il titolo dell’articolo potrebbe recitare così:
Matthew Hawkins, celebre defensive end, torna in campo per giocare con i Washington Wolves.
Il che va benissimo per Ava Baker, poiché ciò rende più facile il suo lavoro come PR della squadra.
Ci sono solo due problemi.
Uno: questo giocatore di football è stato la sua prima cotta.
Due, nonché il più serio: Matthew Hawkins un tempo era fidanzato con sua sorella maggiore.
Sono passati dieci anni dall’ultima volta che Ava ha visto Matthew. Adesso lui è più grande, più attraente e, soprattutto, single.
Nonostante i trascorsi con sua sorella, l’attrazione tra Ava e Matthew non è più tanto unilaterale.
Anzi, è abbastanza infuocata da bruciare l’intera città di Seattle.
Tuttavia, questo articolo è molto più complicato da scrivere. E non soltanto a motivo della stampa o di ciò che questo significa per la sua famiglia. Perché una volta che il suo cuore entra in gioco, è impossibile prevederne il finale.

Biografia

Karla Sorensen è una lettrice accanita da tutta la vita, e le storie a lieto fine sono in assoluto quelle che preferisce. Dato che nel suo bilancio c’è una voce dedicata unicamente ai libri, si è resa conto che sarebbe stato più economico scriversele da sola le storie. Anche se continua ad interessarsi al marketing sanitario, lavoro con cui si guadagnava da vivere prima di avere bambini, adesso trascorre le sue giornate a casa per scrivere e fare la mamma a tempo pieno (che a casa Sorensen si traduce nello stare in pigiama quasi ogni giorno… ma non giudicatela.) Vive nel West Michigan con suo marito, due figli eccezionalmente adorabili e un grosso, peloso cane da salvataggio.

REVIEW PARTY: “IL RE DI WALL STREET” DI LOUISE BAY (ROYAL COLLECTION #1)

il-re-di-wall-street-card-reviewles.jpg

TITOLO: IL RE DI WALL STREET

AUTORE: LOUISE BAY

SERIE: ROYAL COLLECTION #1

EDITORE: ALWAYS PUBLISHING

COLLANA: ALWAYS ROMANCE N.26

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE 

PUBBLICAZIONE: 05 DICEMBRE 2019

Trama

È il re di Wall Street… ma non può nulla contro l’amore.

Max King è il banchiere d’investimento di maggior successo di New York. La sua reputazione di re di Wall Street, esigente, implacabile e scaltro negli affari, lo precede. Max ha sempre ragione e richiede il massimo dai suoi clienti e dai suoi dipendenti.

Ma nessuno sospetta che il suo lavoro più duro inizi dopo aver lasciato il suo impero: come padre single di una figlia di quattordici anni, Amanda, che è del tutto immune alla sua autorità. A casa è lei a dettare le regole.

Max non ha tempo per le relazioni che durino più di una notte. Vive in due mondi, che mantiene rigorosamente separati. Fino a quando proprio nell’ascensore del suo palazzo, non incontra Harper Jayne.

La sua nuova impiegata, nonché la donna più esasperante con cui abbia mai lavorato. La sua timida bellezza ha reso Max disperato: lo distrae durante il giorno e gli ruba il sonno di notte, la sua ansia di compiacerlo e di fare una buona impressione lo irritano. Harper è stata una spina nel fianco fin dal primo giorno di lavoro, e per questo Max si è ripromesso di tenerla a distanza in ogni modo possibile.

Ora è chiaro che le barriere tra i suoi due mondi sono destinate a crollare. Ma il Re di Wall Street si farà mettere in ginocchio da una brillante e ambiziosa regina?

Da nemici ad amanti negli scintillanti uffici di Wall Street: una storia d’amore tutto pepe perfetta per far sognare e divertire le più romantiche.

Recensione

“…se vuoi imparare e crescere, combinare casini è inevitabile.”

Un uomo di potere che ha sempre ottenuto tutto ciò che voleva, una figlia adolescente che sa come farsi amare e fare impazzire suo papà, un’impiegata bella e intelligente che lo affascina e lo tenta a ogni incontro, questi sono gli ingredienti piccanti di questo office romance che sono certa vi piacerà!

La cosa che più mi ha intrigata di questo romanzo, sin dalla trama, era la possibilità di vedere un protagonista maschile alle prese con una ragazzina di quattordici anni, inseriteli poi in un contesto fatto di lusso, affari e Manhattan e non riuscirete ad essere affini ai tanti grattacapi di Max King.

“Lei era l’unica cosa importante della mia vita e la ragione per cui non c’era mai stato spazio per nessun altro.”

Lui, un uomo tutto di un pezzo, un banchiere tra i più quotati, non a caso Il Re di Wall Street. Una vita dedita al lavoro e alla sua Amanda, croce e delizia della sua esistenza. Max è il prototipo del maschio Alpha, quello che non ha bisogno di pregare per ottenere, sa quali sono le cose che contano e farsi sfiorare anche solo dall’idea di avvicinarsi a una sua dipendente è qualcosa che lo sconvolge.

“Il mio dito scese fin nell’incavo alla base della gola. Era come una droga. Ogni dose di lei me ne faceva desiderare altre. Rincorrevo lo sballo– il suo sballo.”

Harper Jayne ha realizzato il suo sogno quando è stata assunta alla King & Associates, l’uomo che ne è al comando è sempre stato una sorta di guru, ma lavorare fianco a fianco mostra delle lacune caratteriali che irriteranno notevolmente la nostra stagista. Quando quello che sembra indifferenza e sgarbo si trasforma in elettricità che supera barriere e imposizioni, quando un bacio scatena una collisione sensuale a cui nessuno dei due riesce a dare un freno, è proprio lì che quello che da sempre era un rapporto di lavoro diventa un campo minato dove solo il cuore più coraggioso e impavido potrà sopravvivere.

“Volevo a tutti i costi lavorare per Max King sin da prima che mi iscrivessi alla facoltà di economia. Lui era la potenza dietro le quinte di tante delle storie di successo di Wall Street degli ultimi anni.”

Louise Bay ci racconta una storia per molti versi semplice, il classico libro di cui ci si innamora proprio per la sua immediatezza. I colpi di scena e le incursioni dei personaggi secondari sono tutte ben calibrate. Non riuscirete a non sorridere davanti a un Max esasperato dalle richieste della figlia, e allo stesso tempo vi scioglierete nel vederli insieme, nel riconoscere l’amore di un padre così dolce e totalizzante, senza perdere mai il suo lato burbero e indisponente. Dall’altra parte sarà bello vivere il rapporto di profonda amicizia che lega Harper a Grace, quel legame che va oltre il sangue, quella sorta di sorellanza scelta e voluta che vi farà tenerezza e vi riempirà di speranza.

Insomma, un primo libro per questa serie “Royal Connection” che vi consiglio calorosamente, che fa da apripista per altre storie sempre autoconclusive che speriamo la Always Publishing ci porti presto, perché dopo aver adorato il Re di Wall Street, la sua Regina e la loro Las Vegas, sono a dir poco curiosissima di conoscere qualsiasi altra autorità di questo mondo così patinato ma allo stesso tempo così tanto romantico e passionale!

«Una volta non è mai abbastanza con te. Ho bisogno di te per tutto il tempo, per sempre.»

VOTO:

4emezzo

SENSUALITA’:

4

VOTO MAX:

corona4

VOTO HARPER:

4

RECENSIONE A CURA DI:

Rebirth2

EDITING A CURA DI:

Candy2