“KING” DI T.M. FRAZIER (KING SERIES #1)

KING CARD.jpg

TITOLO: KING

AUTORE: T.M. FRAZIER

SERIE: KING #1

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: DARK ROMANCE – NEW ADULT

PUBBLICAZIONE: 20 GIUGNO 2019

AMAZONGOODREADS

Trama

King non è esattamente il classico tipo di uomo da cui andare a cercare protezione. È il capo di una banda criminale coinvolta in ogni tipo di traffico illecito ed è appena uscito di galera. Per questo è sorpreso di ritrovare in casa sua, durante una festa, una perfetta sconosciuta. Doe ha perso la memoria. Non sa chi sia o cosa le sia successo. Anche Doe è solo un soprannome. Vive per strada e rischia la vita ogni giorno, affamata e infreddolita. E così una sera entra in casa di King. A suo rischio e pericolo. Quell’uomo, infatti, la attrae come la fiamma attrae la farfalla. I suoi modi brutali non la spaventano. E quando lui ascolta la sua storia, qualcosa cambia. Chi è davvero la sconosciuta? C’è il rischio che il suo passato riemerga? Affezionarsi a lei è sicuramente un rischio. Ma potrebbe già essere troppo tardi.
Mi ero ritrovato negli occhi stregati di una ragazza che era perduta quanto me
O forse non ci eravamo trovati affatto
Forse avevamo semplicemente deciso di perderci insieme

Inediti in Italia

 

Annunci

COVER REVEAL: “UBI TU” DI DEBORAH P. CUMBERBATCH

UBI TU CARD

TITOLO: UBI TU

AUTORE: DEBORAH P. CUMBERBATCH

SERIE: PRIMO VOLUME DI UNA DILOGIA

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 12 LUGLIO 2019

Trama
Avevo quindici anni quando Stephen Holland, il più grande esperto al mondo di linguaggio del corpo e di mimica facciale, mi ha salvato la vita.
Con i suoi libri e i suoi studi mi ha permesso di non essere risucchiata dalla spirale di solitudine e inesistenza che era diventata la mia quotidianità e le emozioni si sono così trasformate nel mio rifugio, la mia casa, la mia certezza.
Rappresentano la mia arma: io sono una lie detector.
Scovo la verità scritta sul volto di ogni persona, nei gesti, nei silenzi, nelle contraddizioni.
Sono una macchina della verità: osservo, codifico, interpreto e oggi faccio parte della Holland Investigation Agency per lavorare con lui e aiutarlo a risolvere casi considerati impossibili.
Potete capire la mia delusione quando scopro che il mio eroe è così bello da sembrare una statua greca, ma è come un robot che ha rinunciato a provare qualunque tipo di emozione e non esita un attimo a dirmi che, per via della mia sensibilità, questo lavoro potrebbe schiacciarmi.
Ritiene che la mia umanità possa rendermi debole.
Tuttavia i suoi occhi sembrano parlarmi con un linguaggio che supera le parole, un sussurro di emozioni al di là del tempo, un mistero che esige di essere svelato.
E io mi fido, perché gli occhi non mentono mai: sono frammenti di anima di uno specchio che deve essere ricostruito e che tingono le espressioni facciali di sfumature uniche.
Dovrei stargli lontana, perché uno sguardo non dovrebbe avere tanto potere, ma non voglio.
So che questo è il mio posto. Sono nata per essere qui e ho intenzione di dimostrarlo.
Perché Stephen Holland è anche la prima persona ad avermi vista davvero.
È il mio maledetto evento sincrono.

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “ENGLISHMAN” DI VERONICA DEANIKE

english-man-card-reviewles

TITOLO: ENGLISHMAN

AUTORE: VERONICA DEANIKE

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: ROMANCE SUSPENSE

PUBBLICAZIONE: 15 GIUGNO 2019

Trama

Alexander FitzMaurice III, Lord della camera dei Pari, discendente ed erede unico di una tra le più antiche e nobili casate d’Inghilterra.
Il viso sfregiato, che offende la bellezza algida e austera, gli ricorda, ogni giorno, il suo fallimento.
“Non sono riuscito a salvarle.”
Il tormento dell’anima lo avvolge come una coperta scura e regala, a chi lo guarda, la sinistra consapevolezza della sua pericolosità.
“Sono pronto a tutto. Quella bambina è come una figlia per me. Piccola peste… Ha trovato la chiave del mio cuore, ammesso che io ne abbia uno.”
Una donna irrompe nella sua vita.
Messicana di nascita, americana del Bronx nel temperamento.
I suoi modi irruenti, la lingua tagliente e la brutta abitudine di essere fin troppo sincera, lo irritano profondamente, ma ha bisogno di lei. Deve tenere duro e tollerarla fino a quando tutto non sarà finito. E poi, forse, prima di restituirla alla sua vecchia vita, si concederà la soddisfazione di dimostrarle che non è l’uomo che lei lo accusa di essere. Un uomo di ghiaccio.
Oh sì, quella sarebbe stata la parte più divertente.

Recensione

Ciao Dreamers,

sono anni che ascolto molte di voi professare l’amore per un solo lord (sapete di chi parlo no? 😜) e finalmente posso dire di aver trovato anche io il mio: Lord Alexander FitzMaurice III, un uomo imponente come il nome che porta, un uomo modellato da una rigida educazione e da una madre anaffettiva, un uomo che porta sul viso i segni dell’amore e dell’onore per la propria famiglia.

Vado avanti? E se vi dicessi che sotto questa corazza si nasconde un fuoco che arde come le fiamme dell’inferno? Che il suo cuore è di ghiaccio solo in apparenza? E che sa mettere da parte l’orgoglio per essere indulgente con chi ama?

Solo lei poteva creare un personaggio del genere, fuori dal tempo, e renderlo credibile semplicemente costruendo lo scenario giusto.

“Era bellissimo. Era orrendo. I lineamenti virili, di una bellezza classica, deturpati da uno sfregio che tagliava il suo profilo dalla tempia fino alla bocca. Le labbra carnose piegate in un sorriso che era come una nota stonata: il ghigno malefico frutto della sua cicatrice.”

Ma in questo libro, oltre al personaggio maschile che, come la Deanike ci ha abituato, è bello, ricco, potente, sicuro di sé, spicca un personaggio femminile che riesce a tenergli testa, che nonostante sappia di dover stare al proprio posto rompe continuamente gli schemi e che, seguendo l’istinto, esagera per poi morire nei sensi di colpa senza però cambiare atteggiamento.

Lei è Jennifer, la ragazza chiamata a fare da balia alla nipote di Alexander. Della trama non aggiungo altro, perché qualsiasi dettaglio sarebbe troppo; posso dirvi che lei è l’opposto della dolce e remissiva Isabelle, anche lei al servizio di Alexander, che farà da ponte tra due personalità così diverse.

«Inizio a pensare che l’aspetto del gentiluomo sia soltanto una facciata.» Alexander sospirò, assorbì la feroce accusa della sua amante e le rispose con sincerità. «Inizio a pensarlo anche io.»

La storia all’apparenza è semplice: lui ricco che assume lei per badare alla ritrovata nipotina a compensazione della propria scarsità nel relazionarsi con gli altri, ma l’autrice decide di intrecciarla con una realtà molto moderna che stride con l’aurea storica che ha creato per il Lord (permettetemi questa confidenza) e allo stesso tempo gli dona quella nota di suspense che mantiene vivo l’interesse del lettore, al di là della storia romantica. Il tutto senza uscire dai binari del romance.

«Mi farai del male.» «Lo so» ammise lui. «Allora non farlo, ti prego.» Il desiderio disperato, la struggente passione e la paura di lei lo turbarono. «Allora stammi lontana.» «Allora non cercarmi, non so dirti di no.»

Come ho già detto amo quest’ autrice, per la capacità che ha di manipolare le parole, per come riesce a farti entrare nel racconto, per i personaggi che riesce a delineare grazie alle sue descrizioni mai eccessive ma sempre efficaci.

In questo libro ho ritrovato tutto questo, alternato a scene che fanno sorridere, sospirare, ansimare (l’autrice non ci risparmia qualche scena piccante) e, ahimè, piangere.

E ho ritrovato anche il mio adorato Scozzese…ma non posso dirvi di più per cui, sapete come si dice? Provare per credere e allora Dreamers preparatevi a gustare l’ Englishman di Veronica Deanike perché l’attesa è finita!

“Scappa lontano da me, adesso che ho il coraggio di lasciarti andare…”

VOTO:

4emezzo

SENSUALITA’:

4

VIOLENZA:

2

VOTO ALEXANDER:

corona4,5

VOTO JENNIFER:

4,5

RECENSIONE A CURA DI:

Queen2

EDITING A CURA DI:

Candy2

 

“L’UOMO PERFETTO NON ESISTE” DI JESSICA CLARE (ROUGHNECK BILLIONAIRES SERIES #2)

L'UOMO PERFETTO NON ESISTE CARD.jpg

TITOLO: L’UOMO PERFETTO NON ESISTE

AUTORE: JESSICA CLARE

SERIE: ROUGHNECK BILLIONAIRES #2

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 21 GIUGNO 2019

AMAZONGOODREADS

Trama

Clay Price possiede tutto quello che un uomo può desiderare. Tranne l’unica cosa che i soldi non possono assicurargli: l’amore di Natalie Weston.
Anni prima Clay e Natalie erano innamorati. Ma una proposta di matrimonio rifiutata ha messo fine alla loro storia. Tutto questo avveniva prima che Clay e i suoi fratelli diventassero favolosamente ricchi grazie al ritrovamento di un giacimento petrolifero. E adesso Clay intende sistemare le cose con Natalie una volta per tutte.
Natalie non crede più nell’amore da quando la crudeltà del destino ha distrutto tutti i suoi sogni. Rifiutare la proposta di Clay è il più grande rimpianto della sua vita. E adesso che lui è tornato, Natalie guarda con sospetto all’offerta che ha ricevuto: sistemare i debiti di suo padre accettando di diventare l’assistente personale di un miliardario dal cuore spezzato…

L'UOMO PERFETTO è UN BUGIARDO CARD.jpg

#1

L’UOMO PERFETTO E’ UN BUGIARDO

Non fidarti delle apparenze…

Boone Price e i suoi fratelli se ne intendono di oro nero. È l’unica parte positiva del loro lavoro su una piattaforma petrolifera. Ma le cose sono destinate a cambiare…
Quando un giacimento ricchissimo viene scoperto nel terreno brullo e sterile che possiedono, si ritrovano improvvisamente proprietari della più grande fonte di petrolio di tutto il nord America. In ventiquattr’ore, sono multimilionari. Adesso che Boone ha più soldi di quanti ne abbia mai potuti sognare, comincia ad abituarsi all’idea di poter ambire a qualcosa di grande. E una donna come Ivy Smithfield potrebbe non essere più fuori dalla sua portata. Ivy è bellissima, di gran classe e si sta occupando di trovargli una villa di lusso in cui trasferirsi.  Riuscire a dimostrarle che non è solo un bifolco che ha fatto fortuna per Boone significherebbe dare una svolta alla sua vita. C’è solo un piccolo problema. Ivy non è chi dice di essere e le sue bugie potrebbero far cambiare idea a Boone su molte cose…

INEDITI IN ITALIA

Dirty Bastard

COVER REVEAL: “BLIND – FAI IL TUO GIOCO” DI SAGARA LUX

BLIND CARD.jpg

TITOLO: BLIND – FAI IL TUO GIOCO

AUTORE: SAGARA LUX

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 13 LUGLIO 2019

GOODREADS

Trama

La fortuna dà e la fortuna prende.
Nel gioco, come nella vita, a volte basta poco per far sì che una considerevole vincita si trasformi in una disastrosa sconfitta.
Un bicchiere di troppo. Un accordo compromettente.
Un incontro.
È così che tutto comincia.
Una donna che sorseggia un drink nel lounge bar del Bellagio.
Un uomo che le si avvicina.
Una scommessa sicura.
O forse un inganno.
Nella “città del peccato” una truffatrice e un casinò controller giocheranno una partita senza regole e senza certezze, in cui la posta in palio sarà altissima: la loro vita… E forse anche qualcosa di più.

“La vita è come il poker: anche se hai una pessima mano, arrivati a un certo punto non puoi più tirarti indietro”. 

PROMO2.jpg

puzzle.jpg

PROMO4

 

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “TI ODIERO’ PER SEMPRE” DI KELLY SISKIND (OVER THE TOP SERIES 3)

ti-odierò-per-sempre-card-reviewles

TITOLO: TI ODIERÒ PER SEMPRE 

AUTORE: KELLY SISKIND

SERIE: OVER THE TOP #3

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 13 GIUGNO 2019

Trama

Sono passati mesi dall’ultima volta che Raven si è davvero lasciata andare. Ha trascorso una notte indimenticabile con l’affascinante, supertatuato Nico, ma poi lui è scomparso senza lasciare traccia. Da allora, Raven ha alzato le difese e non ha mai più permesso ai suoi sentimenti di prendere il sopravvento. Oltretutto, non può perdere tempo con i sentimenti, se vuole davvero ritrovare sua sorella, scomparsa da anni. Nico non ha mai smesso di pensare a Raven. Alle cose che ha provato insieme a lei. E adesso che vivono di nuovo nella stessa città, sa che potrebbe avere finalmente l’occasione per sistemare le cose con lei. Deve solo convincerla che può davvero aiutarla a ritrovare sua sorella. Ma quando il confine tra giusto e sbagliato comincerà a farsi più indefinito, arrivando a mettere in pericolo il suo lavoro, Nico dovrà prendere una decisione una volta per tutte. È disposto a rinunciare a tutto per riconquistare la fiducia della donna che ama?

Recensione

“Le nostre scelte passate ci plasmano, ma sono quelle future a definirci.”

Il libro di cui vi parlo oggi è “Ti odierò per sempre” di Kelly Siskind, capitolo conclusivo della serie Over The Top, pubblicato dalla Newton Compton Editori: se avete amato Kolton e Shay, se vi siete sciolte con Lily e Sawyer, è arrivato il momento di emozionarvi e di palpitare per Nico e Raven, la degna chiusura di una serie che va assolutamente letta.

Aspettare quest’ultimo romanzo è stata una cosa del tutto naturale, la serie sin dalla prima storia aveva ben definito le linee dei protagonisti e degli intrecci che li avrebbero coinvolti. Potete capire da questo piccolo incipit, quanto le vicende di Nico e Raven mi abbiamo affascinato da tempi immemori. Il loro legame, lasciato in sospeso per così tanto tempo, non ha fatto altro che creare in me la voglia di sapere cosa fosse successo tra loro, quanto in là si fossero spinti quella notte di sedici mesi prima ad Aspen, e quanta possibilità avessero di farcela insieme. Un’attesa lunga che è valsa davvero la pena di assaporare.

Nico, un poliziotto ligio al suo dovere, devoto alla sua famiglia, abituato a vivere la vita senza mezze misure, non un passo falso, non un’indecisione, sempre pronto a farsi in quattro per quella parte di mondo che chiede poco quando avrebbe bisogno di tutto. Lo avevamo lasciato in una situazione delicata, una stoccata inflitta dalla vita che non da adito a ripensamenti. Lasciare Raven, quel giorno ad Aspen, senza spiegazioni, ha rovinato tutto quello che in una sola notte era stato creato, quel legame impossibile da idealizzare eppure così vero e così potente da diventare indimenticabile nonostante il tempo che passa. Ed ora lo stesso destino avverso gli serve su un piatto d’argento la possibilità di riconquistare quella donna che tanto lo ossessiona, di provare a ricucire un rapporto che sa benissimo di aver contribuito a sgretolare, e potete credermi sulla parola le armi che userà, a volte anche non proprio lecite, faranno in modo che anche voi possiate cadere ai piedi di questo tatuato e dolcissimo Bestione Sexy, invidiando in più di un’occasione la nostra Raven.

“Sempre alla ricerca di inserirmi, di appartenere, di essere amato, posso essermi buttato troppo presto, soltanto per atterrare maldestramente. Ma non sono mai stato così in sintonia con una donna. Non mi sono mai sentito così del tutto me stesso.”

Raven, delle tre ragazze che abbiamo conosciuto in questa serie, è forse la più cupa, sarà il suo modo di vestire sempre così essenzialmente nero, quei suoi tatuaggi aggressivi che dicono così tanto di lei, quel suo essere arrogante e al tempo stesso spaventata, che la renderà agli occhi di chi la legge uno di quei personaggi da ammirare, da comprendere e per cui vale la pena fare il tifo. Non riesce a dimenticare quella notte passata con Nico, quella manciata di ore hanno sconvolto tutto il suo mondo, il suo modo di essere, così risoluto e distante, è stato abbattuto da quest’uomo bello come un Dio Greco e soprattutto dolce e comprensivo come nessuno mai. Aveva chiesto una promessa a Nico quella sera, tra un drink e un bacio lascivo, gli aveva aperto il suo cuore, aveva creduto alle sue parole, per poi trovarsi sola e disincantata da una situazione che non ha punti fermi per essere compresa ed accettata. Arrivare a Vancouver sarà il suo trampolino di lancio per una vita che ha bisogno di tornare nella giusta prospettiva, e il bisogno di ritrovare sua sorella sarà la sua spinta per mostrarsi al mondo per quella che è. Peccato che quel ragazzo che tanto odia, l’ha già vista da tanto tempo, le ha rubato l’anima senza bisogno di possederla, ed ora è pronto a venire a patti con sé stesso e con lei solo per riuscire ad averla ancora.

“Tutto in lei è sexy. I rami e le piume tatuati a lato della gamba sinistra, il modo in cui socchiude gli occhi scuri quando mi fulmina. La sua indipendenza, il suo atteggiamento provocatorio, il suo spirito.”

Questa storia è stato un agglomerato di emozioni, che fanno da base ad un amore che fa, della normalità e della precarietà della vita, il suo punto di forza. Non vedrete mai Nico e Raven atteggiarsi come personaggi di una favola, loro sono veri, in tutte le loro imperfezioni, atterriti dalle loro paure, bramosi di stringersi, intenti a mostrarsi nella loro sconvolgente veridicità. Non hanno filtri nelle loro interazioni, sanno di volersi oltre ogni inibizione, oltre ogni dubbio, e lotteranno per stare insieme. Ma a volte anche nelle storie più vere e più belle, la parola volere non basta, serve qualcosa in più, serve dare tutto se stesso e spogliarsi di ogni convinzione solo per rendersi conto che donare il proprio mondo all’altro è necessario come respirare.

“Due metà di un tutto.”

Quello che vivrete attraverso questo romanzo, sarà uno spaccato di vita che coinvolgerà anche gli amici di sempre, quegli immancabili personaggi che renderanno questo romanzo un saluto corale ad una serie che vi avrà fatto sognare in ogni modo plausibile. Nico e Raven saranno capaci di farvi vivere emozioni più disparate, che vi porteranno tutte alla stessa conclusione: se esiste nel mondo un ragazzo come Nico, ogni ragazza come Raven deve poterlo trovare per amarsi esattamente come loro cercano di fare. Il modo che la Siskind ha di descrivere la loro alchimia è qualcosa di sublime, alcune scene sono teneramente perfette e sessualmente appassionate, un connubio che entusiasma e non stona mai con i personaggi che ci descrive. Quello che amerete di più sarà proprio riuscire a percepire il modo che hanno Nico e Raven di volersi, di amarsi, di esserci l’uno per l’altro anche quando la vita diventa troppo difficile e contorta da affrontare, perché i legami, quelli belli, hanno la potenza di emozionare anche con uno sguardo dato a distanza di sicurezza, con un cuore che batte perché sa che l’amore sa arginare anche il più scomodo degli ostacoli.

“Non c’è nulla di discreto nel modo in cui Nico mi sbatte gli occhi addosso. È lo sguardo che ha quando facciamo sesso, come se non potesse avvicinarsi abbastanza o baciarmi con abbastanza impeto o ruotare i fianchi abbastanza a fondo.”

Prima di concludere fatemi consigliare spassionatamente, e con un po’ di invidia a chi non ha mai letto questa autrice, di farsi trasportare tra queste tre coppie, di farsi rapire dalle loro caratteristiche così diverse e di vivere le loro storie con la consapevolezza che il destino può tracciare la via per arrivare alla meta, ma siamo sempre noi a dover avere il coraggio di combattere per raggiungerla e credetemi… Shay, Kolton, Sawyer, Lily, Nico e Raven sapranno dimostrarvelo.

“…per mostrare qualcuno che si rialza, devi mostrarlo quando cade.”

VOTO:

5

SENSUALITA’:

4

VOTO NICO:

corona4,5

VOTO RAVEN:

4,5

RECENSIONE A CURA DI:

Rebirth2

EDITING A CURA DI:

Candy2

COVER REVEAL: “PERFETTAMENTE INCONSAPEVOLE” DI ROBIN DANIELS (PERFECT SERIES #1)

PERFETTAMENTE INCONSAPEVOLE CARD

TITOLO: PERFETTAMENTE INCONSAPEVOLE

AUTORE: ROBIN DANIELS

SERIE: PERFCECT #1 (Autoconclusivi)

EDITORE: HOPE EDIZIONI

TRADUTTORE: FRANCESCA SALIN

PROGETTO GRAFICO: FranLu

GENERE: YOUNG ADUTL

PUBBLICAZIONE: 14 GIUGNO 2019

GOODREADS

Trama

Cameron Bates (Cam) potrebbe avere quasi tutte le ragazze della Franklin High School… tranne quella che vuole. Sfortunatamente, Bebe sembra essere immune al suo fascino e al suo bell’aspetto, il che può significare due cose: o lei è del tutto ignara dei suoi sentimenti; o non è interessata a lui. E, in quest’ultimo caso, dichiararle il suo amore sarebbe un vero disastro per la loro amicizia.
Bianca Barnes (Bebe) ha un grosso problema: l’universo la odia. Ogni volta che ammette di provare dei sentimenti per un ragazzo, questi finisce per innamorarsi della sua dolce, famosa e bella sorella Beth.
Pur di non avere il cuore spezzato, Bebe si è imposta di non rivelare mai il suo segreto. Nessuno saprà cosa prova per Cam… Mai!
Entrambi non vogliono confessare i propri sentimenti, ma l’universo ha un suo piano.
Quando Bebe verrà corteggiata da un ammiratore segreto, a Cam non resta che farsi avanti. A questo punto lei dovrà scegliere: non correre rischi e accettare le attenzioni dell’ammiratore misterioso o sfidare il destino e tentare la fortuna con il ragazzo che ama?

Inediti in Italia

 

“SETA E OMBRE” DI LAUREN LANDISH (VIRGIN DIARIES #3)

SETA E OMBRE CARD.jpg

TITOLO: SETA E OMBRE

AUTORE: LAUREN LANDISH

SERIE: VIRGIN DIARIES #3

EDITORE: FOLLIE LETTERARIE

GENERE: NEW ADULT – SPORT ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 21 GIUGNO 2019

AMAZONGOODREADS

Trama

Norma Blackstone è una ragazza intelligente e volitiva che studia giornalismo all’università. Un giorno riceve l’incarico di fingersi la fidanzata di Zach Knight – stella nascente della squadra di football universitaria- con lo scopo di aiutare il giovane negli studi. Lei è non ha peli sulla lingua, mentre lui è bello, affascinante, sicuro di sé, e può avere ai suoi piedi tutte le ragazze che desidera.
Ma Zach non ha fatto i conti né con il carisma della ragazza né con l’attrazione irresistibile che divampa fra loro. Per i due giovani studiare in biblioteca non è mai stato così eccitante e fingersi fidanzati alla fine non è poi tanto faticoso, ma Zach nel frattempo si è fatto un nemico subdolo e pericoloso che è disposto a tutto, anche a fare di Norma la sua pedina, pur di rovinare il giovane sia sul campo da gioco che fuori dallo stadio.

Inediti in Italia

“AMORE SOTTO LO STESSO TETTO” DI KENDALL RYAN (ROOMMATES SERIES #3)

AMORE SOTTO LO STESSO TETTO CARD

TITOLO: AMORE SOTTO LO STESSO TETTO

AUTORE: KENDALL RYAN

SERIE: ROOMMATES #3

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 21 GIUGNO 2019

AMAZONGOODREADS

Trama

Sai chi è più sexy di un cattivo ragazzo? Un uomo adulto che ha imparato a stare al mondo.
Max Alexander ha quasi trentacinque anni. Ha messo in piedi da solo una compagnia di successo e si è affermato nel mondo imprenditoriale, ma non è mai stato fortunato in amore. Le sue priorità sono sempre state il lavoro e sua figlia, e così si è ritrovato a trascurare la vita sentimentale.
È introverso, poco paziente e irruento. E l’ultima cosa di cui ha bisogno è lasciarsi coinvolgere dalla bellezza mozzafiato della ragazza che ha appena assunto per badare a sua figlia. Addison è la distrazione che non può assolutamente permettersi. Ma vivere sotto lo stesso tetto senza cominciare a provare dei sentimenti potrebbe rivelarsi ogni giorno più difficile…

IL FRATELLO DELLA MIA MIGLIORE AMICA - CARD

#1

IL FRATELLO DELLA MIA MIGLIORE AMICA

Per fare un favore alla sua più cara amica, ha accettato di ospitare suo fratello. Ma lui è molto diverso da come lo ricordava…

L’ultima volta che ho visto il fratello minore della mia migliore amica, era il ritratto perfetto dello sfigato, con tanto di bretelle. Ma quando Cannon si è presentato all’improvviso alla mia porta l’impatto con la realtà è stato violento. Ora ha 24 anni, ha messo su un fisico incredibile ed è terribilmente sexy. Mi viene voglia di saltargli addosso come quando giocavamo da piccoli. Con quel sorrisetto ammiccante con cui mi fissa, poi, è una tentazione irresistibile… Peccato che sia appena uscito da una storia, e non abbia alcuna intenzione di impegnarsi. Resistere è dura, ma riesco a trattenermi fino alla terza notte della nostra convivenza, quando finiamo ubriachi nel nostro appartamento e Cannon mi confida il suo segreto. Ogni volta che passa la notte con una donna, lei si innamora di lui. Che scemenza. Voglio dimostrargli che si sbaglia: non mi innamorerò di Cannon. Intendo vincere la scommessa… Perché perdere significherebbe avere commesso il più grande errore della mia vita.

L'AMICO DI MIO FRATELLO CARD

#2

L’AMICO DI MIO FRATELLO

Tutti abbiamo avuto una cotta al liceo… 
E se l’attrazione tornasse all’attacco dopo qualche anno?
Smith Hamilton rasenta la perfezione: è intelligente, bello e ricco sfondato. Ma si ricorda bene di quando le cose erano molto diverse. E non ha nessuna intenzione di rovinare tutto proprio adesso. Specialmente non con la sorella del suo migliore amico. Questo significa tenere Evie a distanza di sicurezza. Perché quella ragazzina fastidiosa si è trasformata in una donna irresistibile. Evie Reed sa di essere una privilegiata. Ha una famiglia che la ama e ha cominciato a gestire la comunicazione dell’azienda di lingerie di cui i suoi sono proprietari. Anche se adora il suo nuovo lavoro, non può fare a meno di pensare che le piacerebbe avere qualcuno per cui indossare i completini sexy che promuove. La sua cotta di sempre per Smith non la aiuta affatto. È determinata a fare in modo che smetta di vederla come una ragazzina e per questo ha un piano (quasi) infallibile: infilarsi furtivamente nel suo letto. Quello che non sa è che le cose potrebbero precipitare molto in fretta, e lei e Smith dovranno trovare al più presto una soluzione. Insieme.
In amore non si smette mai di giocare

INEDITI IN ITALIA

 

RECENSIONE: “I BATTITI DELL’ AMORE” DI JEWEL W. ANN

i-battiti-dell-amore-card-reviewles.jpg

TITOLO: I BATTITI DELL’AMORE

AUTORE: JEWEL E. ANN

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 30 APRILE 2019

Trama

«Una irresistibile storia di odio-amore.»
La perfetta unione di romanticismo e ironia!

Flint Hopkins è convinto di aver trovato la persona ideale a cui affittare lo spazio sopra il suo studio legale a Minneapolis. Spera ardentemente che la proposta di Ellen Rodgers vada a buon fine: le sue referenze sono ottime ed è persino di bell’aspetto. Ma quando Flint scopre che la ragazza passa le sue giornate a suonare… tutte le sue attese crollano. Ellen, infatti, è una terapeuta che usa la musica per aiutare i suoi pazienti. Tamburi, chitarre, persino urli a squarciagola. Flint è sul punto di scriverle una di quelle lettere degne di un avvocato d’assalto come lui, quando si accorge che a suo figlio, Harrison, affetto da una forma di autismo, Ellen sembra piacere molto. Un padre single non può certo competere con l’allegria contagiosa di una ragazza che suona la chitarra, ammaestra topolini e ha sempre il sorriso stampato sul viso. Purtroppo tende anche a invadere gli spazi di Flint… A sistemargli la cravatta, ad abbottonargli la camicia… Una cosa è certa: deve starle lontano!
L’amore si presenta sotto tante forme.

Anche quella di un’invadente ragazza dai capelli rossi.

Recensione

Bentornate Dreamers,

recensire un libro come questo non è mai facile, sono convinta che non riuscirò mai a farvi capire in pieno quanto questa storia sia riuscita a coinvolgermi, ad emozionarmi come poche altre volte mi era successo.

A volte il mondo finisce e dimentica di portarti via con sé”.

La Newton Compton non avrebbe potuto farci regalo migliore facendoci conoscere questa talentuosa autrice, Jewel E. Ann, fino a poco tempo fa ancora sconosciuta da noi ma che grazie a questa sua meravigliosa storia si è aggiudicata un posto tra le file delle mie scrittrici preferite.

È riuscita là dove in tante provano fallendo; con un linguaggio semplice, diretto, privo di fronzoli, ha puntato dritto al mio cuore, trafiggendolo con le tantissime emozioni che è riuscita a risvegliare. I battiti dell’amore non è una semplice storia d’amore, è un percorso per i nostri protagonisti, pieno di ostacoli perché la vita spesso si mette di mezzo e prende il sopravvento sui nostri desideri ma, insieme, loro tre come una famiglia, li affrontano e li superano.

“Siamo l’istante di luce e il sussurro di speranza che germogliano sulla terra nuda dopo la fine del mondo. Non si tratta solo di lui. Non si tratta solo di me. Si tratta di noi. Sfidiamo le leggi dell’esistenza. Siamo il perdono e la redenzione. La nostra non è una vittoria contro ogni pronostico, ma qualcosa di ineluttabile.”

Ho riso con loro, per la spiccata ironia di Ellen, la nostra irriverente protagonista, una terapista che utilizza la musica per aiutare i suoi pazienti. Una donna che a una prima occhiata ci appare serena, soddisfatta, ma che con lo scorrere delle pagine ci viene a poco a poco svelata. Ha amato, ha sofferto, ma non si è fatta abbattere. Ellen è una vera e propria forza della natura. Una donna leale che mette al di sopra di qualsiasi cosa il bene delle persone che ama, anche a discapito della sua stessa felicità. È lei, per buona parte della storia, a essere il personaggio più forte, quella che ha sempre il consiglio giusto, quella che non cerca di indorare la realtà, ma che sprona solamente all’accettazione di questa.

Ho pianto con Flint, un uomo che da dieci anni è l’ombra di se stesso. Un avvocato il cui unico scopo nella sua vita è prendersi cura di Harrison, il figlio affetto da una leggera forma di Asperger. Il senso di colpa per quella tragica notte di tanti anni fa lo dilania, lo spinge a privarsi di un’esistenza, a tenere ben chiuso il suo cuore, convinto di essere immeritevole di una qualsiasi forma di felicità.

“Ho la sensazione che il mio cazzo di cuore stia per frantumarsi in mille pezzi. Sì, perché in questo preciso istante ho la sensazione di meritarmi tutto questo e sono almeno dieci anni che credo di non meritarmi più nulla.”

Mi sono innamorata di loro… di questi tre tanto imperfetti quanto meravigliosi protagonisti. Il rapporto tra Ellen e Flint nasce in sordina; all’inizio si ha quasi la sensazione di essere davanti al solito romance ma con il procedere della storia veniamo catapultati in un mondo meraviglioso, un mondo fatto di paura, di sensi di colpa che però vengono, anche se non facilmente, rimpiazzati dall’amore e dalla speranza. La speranza di poter andare avanti, di non dimenticare il passato e gli errori commessi, ma accettare il fatto di essere umani e per questo imperfetti.

Harrison poi, cosa dirvi di questo dolcissimo ragazzo, per molto tempo il punto d’incontro/scontro tra i nostri protagonisti? Un adolescente con delle esigenze particolari ma con una spiccata intelligenza, un ragazzo che ha difficoltà soprattutto per quanto riguarda l’empatia ma che proprio grazie alla musica e a Ellen trova finalmente il suo mondo. Per non parlare delle tantissime scene esilaranti che ci regala quando non riesce a non svelare discussioni – segreti del padre. Ho amato follemente Harrison e il modo delicato con cui viene trattato il suo particolare universo.

E direi che basta così.

Lo so, non vi ho detto molto e ci sarebbe tantissimo altro da raccontare ma non voglio privarvi di nulla. Ogni capitolo, raccontato in alternanza da entrambi i punti di vista, è una vera scoperta da vivere sulla propria pelle.

Posso solo ribadirvi che nessuna vostra emozione sarà risparmiata, ma alla fine volterete l’ultima pagina col sorriso sulle labbra, grate di aver assistito alla nascita di un amore che riesce ad andare oltre il tempo, oltre le distanze, oltre qualsiasi avversità.

Buona lettura Dreamers.

VOTO:

5

SENSUALITA’:

3

VOTO FLINT:

corona5

VOTO ELLEN:

5

RECENSIONE A CURA DI:

Miky2

EDITING A CURA DI:

Candy2